Mehrfach ausgezeichnet
Brauerei Kundmüller Weiher

2.750 Euro per Sternenzelt

La birra gratuita anziché il canalone è la campagna avviata a maggio da Roland e Oswald Kundmüller, proprietarios del birrificio Kundmüller di Weiher. Invece di versare 100 ettolitri di birra, che non potevano essere venduti al settore della ristorazione a causa del virus Corona, un „Seidla“ gratuita poteva essere toccata in loco presso la birreria. A tal fine, gli amministratori delegati hanno chiesto donazioni per la costruzione dell´ospizio dei bambini Sternenzelt a Bamberg. La campagna ha avuto grande successo. In tempo brevissimo furono raccolti 1.500€ per una buona causa.



Nella fondazione sociale di Bamberg, l’amministratore delegato Roland Kundmüller e sua moglie Heike hanno consegnato il barile delle donazioni a Helga Sander, amministratore delegata della Franken Hospiz Bamberg gGmbH, che gestisce ospizio per bambini e giovani di Sternenzelt. Erano presenti anche gli organizzatori dei Taubenmärkte (mercato dei piccioni), Andreas Nüßlein e Thomas Makorn della comunità di interessi della cappella tra Viereth e Weiher. All’inizio dell’anno teneva lugar il mercato dei piccioni nella birreria Kundmüller, i cui proventi andavano anche all´ospizio dei bambini. Opportunamente, il design dell´ospizio ricorda un piccione. Qui sono stati presentati oltre 1.250€.

„Siamo molto contenti di queste donazioni creative. Questo supporto significa molto per noi,“ afferma Helga Sander. E Roland Kundmüller aggiunge: „un grande ringraziamento a tutti i donatori. Quindi bere birra é due volte più divertente.“

Foto: Insieme hanno consegnato le donazioni a Helga Sander (m), amministratore delegata di Franken Hospiz Bamberg gGmbH: Roland Kundmüller, ammisnistratore delegato di Weiherer Bier (2° da sinistra) con la signora Heike e Andreas Nüßlein (4° da sinistra) e Thomas Makorn, gli organizzatori del Taubenmarkt.